I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 74-89% dei trader al dettaglio incorrono in perdite quando fanno trading. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita.

Home > Trading sulle azioni

Trading sulle azioni con i CFD

Grazie ai CFD (Contract for Difference) è possibile fare trading con le azioni con un investimento contenuto. Si può speculare sui prezzi in salita, ma si può anche speculare su quelli in discesa (posizioni short). É possibile farlo, tra gli altri, su Plus500, Fortrade o sulla piattaforma IG.

I vantaggi del trading CFD

  • Grandi profitti potenziali, con un investimento limitato, grazie all'effetto leva
  • Fare soldi speculando sui mercati in salita e in discesa
  • Possibilità di scegliere il proprio stop-loss e il rischio da assumere
  • Nel Regno Unito non si paga nessuna imposta di bollo sulle transazioni CFD su azioni
  • Non si può mai perdere più del deposito sul proprio conto (per broker europei come Plus500 e Fortrade)
  • Nessuna commissione: il broker guadagna dallo spread tra il bid e l’ask

Esempio pratico: short Barclays

Se si pensa che il prezzo di Barclays stia per cadere, allora si potrà vendere short le azioni facendo clic sul pulsante “Short” o "Sell".

BS

Si va short con 50 azioni a 165.50. L'esposizione complessiva ammonta a 8.275 sterline, ma è necessario solo un margine di 1.655 sterline per aprire la posizione. Si sceglie uno stop loss a 175.50: se Barclays dovesse salire al di sopra di 175.50 si otterrebbe una perdita di £500. Si può anche scegliere un obiettivo di profitto, per esempio 140.50 sterline, che significherebbe un profitto di £1,250.

Trade long su Tesla

Se si pensa che il prezzo di Tesla stia per salire, sarà possibile aprire una posizione long facendo clic sul pulsante “Acquista”.

Tesla

Si desidera acquistare 20 azioni a 207,88. L'esposizione complessiva ammonta a 4.157,60 dollari, ma è necessario solo un margine di 831.52 dollari per aprire la posizione. Si sceglie uno stop loss a 190: se Tesla dovesse cadere al di sotto di $197.88 si otterrebbe una perdita di $200. È anche possibile scegliere un obiettivo di profitto, per esempio $232.88 dollari, il che significherebbe un utile di $500.

Aprire un conto

Confrontate le piattaforme CFD e provate le demo gratuite o aprite subito un conto. Con un conto è possibile anche fare trading sui CFD con le materie prime (petrolio, oro, argento, platino, ecc...) e sul mercato Forex (valute). Con la demo gratuita si può fare pratica con un capitale fittizio in modo da imparare come operare con i CFD e prendere confidenza con la piattaforma dell’offerente.

Confronta i broker